Corso di Formazione sul Turismo Accessibile e Cultura Inclusiva

Accoglienza e inclusione turistica di persone con disabilità o esigenze specifiche

L’obiettivo del corso è quello di fornire una crescita professionale a guide, accompagnatori e operatori turistici per:

implementare le proprie competenze professionali a favore di una cultura dell’accoglienza che agevoli l’esperienza dei viaggiatori con disabilità o bisogni specifici
acquisire conoscenze di base sulle diverse disabilità e sulle esigenze relative, perfezionare le proprie competenze comunicative, relazionali e di accoglienza
imparare a facilitare l’esperienza dei viaggiatori con disabilità o bisogni specifici comunicando in modo fruibile le informazioni turistiche e culturali.

Periodo:
Dal 26 novembre al 5 dicembre 2020, in totale 21 ore di formazione suddivise in 6 giorni con lezioni online in live streaming:


Giovedì 26 Novembre 2020
14:30 – 15:30 Esposizione del programma e degli obiettivi del corso. Presentazione dei formatori, del progetto Cityfriend
15:30 – 18:30 Modulo sul TURISMO INCLUSIVO e ACCESSIBILE – Paola Barbieri – “Accogliere una persona con disabilità e la sua famiglia”
Venerdì 27 Novembre 2020

14:30 – 17:30 Modulo FAMILY e disabilità MOTORIA – Giulia Lamarca – “Introduzione alle disabilità motorie. Esperienze ed esigenze delle persone con difficoltà motoria e delle famiglie con bambini in viaggio”

Sabato 28 Novembre 2020
14:30 – 17:30 Modulo disabilità INTELLETTIVE E RELAZIONALI – dott. Cerracchio “Introduzione alle disabilità intellettive e relazionali.         Esigenze e necessità delle persone con disabilità intellettive  
Giovedì 3 Dicembre 2020
14:30 – 17:30 Modulo disabilità RELAZIONALI – Arianna Porzi – “Come relazionarsi con le persone autistiche e quali possono essere le loro esigenze durante un’esperienza turistica”.
 
Venerdì 4 Dicembre 2020
14:30 – 17:30 Modulo disabilità SENSORIALI – Franco Lepore “Introduzione alle disabilità sensoriali visive. Esperienze ed esigenze delle persone con difficoltà visiva in viaggio”
 
Sabato 5 Dicembre 2020
09:30 – 12:30  Modulo disabilità SENSORIALI – Brunella Manzardo – “L’arte in tutti i sensi. Come rendere il patrimonio culturale accessibile alle persone con disabilità sensoriali”.
14:30 – 16:30 Come Cityfriend risponde alle esigenze di inclusione in ambito turistico. Il ruolo del facilitatore del turismo accessibile e opportunità di collaborazione. Chiusura del corso.

Quote di partecipazione:
€ 140
a partecipante per intero corso online, € 30 a lezione nel caso si desideri seguire solo un argomento.  Pagamento con bonifico o paypal

Iscriviti compilando il form di RICHIESTA PARTECIPAZIONE

Formatori

Team di professionisti specializzati in marketing, comunicazione, servizi giuridici per l’impresa, imprenditori sociali, esperti in ambito sociale e socio assistenziale:

Alessandro Parisi, Andrea Panattoni e Luisa Pavesi, soci fondatori della startup innovativa a vocazione sociale Cityfriend
Dott.ssa Paola Barbieri – training manager Cityfriend, formatrice esperta in comunicazione e disabilità
Dott.ssa Giulia Lamarca – psicologa e travel blogger in carrozzina
Avv. Franco Lepore – Disability Manager della città di Torino e presidente UICI Piemonte
Dott.ssa Brunella Manzardo – ricercatrice, esperta in accessibilità dell’arte
Dott. Angelo Cerracchio – medico neurologo, Presidente del CTS del Consorzio SSSR e membro del comitato scientifico ANFFAS Onlus
Dott.ssa Arianna Porzi – presidente ANGSA Torino

Contenuti

1. Modulo sul Turismo Accessibile e Inclusivo

L’obiettivo di un turismo accessibile è permettere che tutti possano trascorrere la propria vacanza o esperienza turistica sulla base di scelte personali e non per il livello di accessibilità di un luogo rispetto ad un altro. 

Gli argomenti tratteranno: 

– approccio alla disabilità per una nuova cultura basata sui diritti
– normative e leggi inerenti il turismo accessibile
– aspetti relazionali e di comunicazione con le persone con disabilità e le loro famiglie
– come valutare la fruibilità dei servizi e delle strutture turistiche attraverso i protocolli di accessibilità definiti da Cityfriend
– quali parametri valutare per definire un itinerario di visita accessibile

2. Modulo disabilità MOTORIE  

Gli argomenti tratteranno: 

– come misurare e descrivere le caratteristiche principali dell’accessibilità e delle barriere per persone con difficoltà motorie o in carrozzina secondo il protocollo di accessibilità definito da Cityfriend
– come valutare la fruibilità dei servizi e delle strutture turistiche per permettere agli utenti di usufruirne al meglio
– come relazionarsi con le persone con difficoltà motoria ( #beKind)
– ausili e soluzioni tecnologiche innovative per migliorare le esperienze turistiche e culturali per le persone con disabilità motoria 

3. Modulo disabilità SENSORIALE | DIFFICOLTA’ VISIVE E UDITIVE  

Gli argomenti tratteranno: 

– comunicazione efficace con persone con disabilità sensoriale
– misurare e descrivere le caratteristiche principali dell’accessibilità e delle barriere per persone con difficoltà di vista o udito secondo il protocollo di accessibilità definito da Cityfriend
– valutare la fruibilità dei servizi e delle strutture turistiche per permettere agli utenti di usufruirne al meglio
– come rendere il patrimonio culturale accessibile alle persone con disabilità sensoriali

4. Modulo disabilità INTELLETTIVA E RELAZIONALE 

Gli argomenti tratteranno:

– definizione dell’autismo e delle esigenze in viaggio da parte delle persone autistiche
– definizione sindrome di Down e delle esigenze in viaggio da parte delle persone Down
– come valutare la fruibilità dei servizi e delle strutture turistiche per permettere agli utenti di usufruirne al meglio
– come comunicare in maniera efficace con persone con deficit intellettivo e relazionale: comunicazione aumentativa e utilizzo dei libri sociali 

Per iscrizioni compilare il form di ISCRIZIONE