ACCESSIBILITà

Un viaggio nel tempo e nella natura in un percorso accessibile per tutti

A Vermogno, piccola frazione di Zubiena in provincia di Biella, inizia la nostra escursione alla scoperta della Bessa.
L’antica miniera aurifera romana a cielo aperto che ben 2000 anni fa ha modificato il territorio rendendolo unico: un paesaggio lunare in cui predominano ciottoli ed ecosistemi differenti formatisi a seguito dell’intervento umano.

Il percorso di visita prevede un anello della lunghezza di circa 700 metri attrezzato per essere percorribile anche in carrozzina, in parte con una pedana in legno ed in parte con fondo in cemento.

Ad accompagnarvi in questo viaggio nel tempo, immersi nella suggestiva natura del parco, ci sarà oltre al facilitatore del turismo accessibile anche una guida ambientale escursionistica.

Al termine della visita guidata è previsto un assaggio di prodotti locali e le tipiche frittelle di fiori d’acacia.

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione dell’esperienza è di 10 adulti. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

L’esperienza è gestita da Wool Travel Experience con la collaborazione tecnica dell’agenzia “ViaggieMiraggi ONLUS per il Turismo Responsabile”.

Per informazioni e prenotazioni vai alla sezione benessere e relax di Wool Travel Experience.

Periodo

Domenica 22/05 – 29/09 – 23/10

Località

Dettagli dell'esperienza

Quando

Domenica 22/05 – 29/09 – 23/10
Esperienza al mattino dalle 9.30 alle 12.00

 


Durata

2 ore circa


Come

passeggiata a piedi


Punto di Ritrovo

Vermogno,  frazione del Comune di Zubiena. Località raggiungibile tramite strada asfaltata dove si trova un ampio parcheggio e un area picnic con servizi per disabili


Quote

€ 33 – € 11 12/17 anni – gratuito 0/11 anni


Cosa è incluso
  • Visita guidata con guida naturalistica e facilitatore turismo accessibile
  • Degustazione prodotti tipici

Accessibilità

Un percorso adatto per tutti, alla scoperta in sicurezza di un importante sito archeologico all’interno del quale si può imparare a riconoscere flora e fauna. L’esperienza potrà essere fruita dalle persone con disabilità motoria in quanto il sentiero é attrezzato in parte con una pedana in legno ed in parte con fondo in cemento, che rende agevole il transito delle carrozzine.


Richiedi disponibilità per questa esperienza

I facilitatori Cityfriend che si dedicano a questa esperienza