Mole Antonelliana a Torino e Museo del Cinema
Categorie: Esperienze
Condividi questo articolo

Cityfriend, la start up turistica a vocazione sociale nata nel 2019 con l’intento di creare esperienze turistiche accessibili e inclusive, propone da tempo un interessante Tour del Cinema.
Un’esperienza di visita adatta anche, ma non solo, a persone con disabilità ed esigenze specifiche.
Un itinerario ideale per scoprire le piazze e le vie più belle di Torino attraverso il racconto di aneddoti, storie e curiosità legate ai film più famosi girati in città.

Alcuni di questi film sono diventati dei veri e propri cult, capaci di attraversare epoche e intere generazioni.
Non è un caso quindi che Torino ospiti il bellissimo Museo Nazionale del Cinema, tra i più importanti al Mondo, all’interno del simbolo più famoso della città: la Mole Antonelliana.

Esplorare dunque Torino attraverso i luoghi che hanno segnato la storia del Cinema è senz’altro una delle scelte turistiche più interessanti che si possano fare, per visitare la città da una prospettiva decisamente originale.

I luoghi e i film più famosi girati a Torino

Prima capitale d’Italia, Torino è legata indissolubilmente al mondo del Cinema da oltre un secolo.
Era il 1914 quando nella città sabauda fu girato il colossal Cabiria, considerato uno dei più grandi film italiani e simbolo del cinema muto.
Da allora numerose piazze e vie di Torino vengono costantemente scelte come set di pellicole italiane e internazionali.

Il tour del centro storico a tema cinema è un percorso di visita affascinante, che consiglio tantissimo a tutti gli appassionati del grande schermo e non solo.
Ecco alcune delle tappe più significative presenti all’interno del tour.

Piazza Bodoni

Piazza con edifici barocchi e statua equestre al centro, piazza Bodoni, visita guidata del centro storico di Torino a tema cinema

Una delle prime tappe del Tour del Cinema proposto da Cityfriend è Piazza Giambattista Bodoni.

Da sempre al centro di cronache rosa e nere, questa piazza è stata scelta per la commedia L’Eroe della strada, realizzato nel 1948 per la regia di Carlo Borghesio.
Inoltre Piazza Bodoni e in particolare il Conservatorio Giuseppe Verdi in Via Mazzini li ritroviamo anche in altre famose pellicole. Ad esempio in diverse scene del film Giallo di Dario Argento, dove il Conservatorio viene trasformato in una biblioteca. La piazza appare anche in una scena di Sanguepazzo con Luca Zingaretti e Monica Bellucci, così come in una scena del gay pride del film Maschi contro Femmine.

Via Lagrange

Da Piazza Bodoni il tour prosegue percorrendo Via Lagrange, una delle strade più belle del centro di Torino, ricca di negozi e boutique di lusso.
Tra i vari ciak famosi in Via Lagrange una scena iconica del film del 2001 Santa Maradona di Marco Ponti, durante la quale gli attori protagonisti Stefano Accorsi e Libero di Rienzo fuggono di corsa dopo un furto.

Piazza CNL

Da via Lagrange in pochi minuti si raggiunge Piazza CNL, una delle location più importanti presenti all’interno di questo tour di Torino dedicato al cinema.

Questa piazza è diventata famosa per essere stata il set di uno dei film più iconici del genere horror-thriller italiano. Sto parlando di Profondo Rosso, di Dario Argento, il capolavoro più famoso di colui che è soprannominato il Maestro del brivido.
Nonostante la trama sia ambientata a Roma, il film è stato girato nel 1971 principalmente a Torino, e una delle scene più famose è stata realizzata proprio in Piazza CNL. In particolare nei pressi della Fontana del Po, dove avviene il colloquio tra il personaggio Carlo “l’ubriaco” e il protagonista Marc.

Piazza San Carlo

Dalle atmosfere spaventose di piazza CNL ci si catapulta in pochi istanti in uno dei salotti più eleganti della città: Piazza San Carlo.
Considerata una delle piazze più belle di Torino, ispira da anni registri italiani e internazionali. Ne sono esempi il film Le Amiche, di Michelangelo Antonioni, Così ridevano di Gianni Amelio, Un colpo all’italiana di Peter Collinson e tanti altri.

I meravigliosi locali situati lungo i portici di Piazza San Carlo hanno accolto negli anni grandi protagonisti del cinema mondiale. In particolare, tra i clienti dello storico Caffè Caval D’brons, ahimè chiuso nel 2016, si annoverano nomi illustri come Ingrid Bergman, Ava Gardner, Frank Sinatra, Totò, Orson Welles e tanti altri.

Piazza Carignano

Facciata barocca in mattoni rossi e lampione, Palazzo Carignano, visita guidata del centro storico di Torino a tema cinema

Un altro luogo di Torino legato al cinema è Piazza Carignano, una delle mie piazze torinesi preferite.

Il sontuoso e imponente Palazzo Carignano, sede del primo Parlamento italiano e oggi dimora del Museo del Risorgimento, divenne nel film Heaven di Tom Tykwer una caserma dei Carabinieri. Ma non solo; al suo interno sono state girate diverse scene del film Benvenuto Presidente! di Riccardo Milano, con Claudio Bisio, e de Il Divo di Paolo Sorrentino.
Senza dimenticare teatro Carignano, opposto al palazzo, location scelta per la seduta spiritica nel già citato Profondo Rosso.

Piazza Castello

Piazza Castello è il simbolo della nobiltà torinese. Qui  spicca il bellissimo Palazzo Reale e sfociano alcune delle vie più importanti delle città, come Via Roma, Via Po e Via Garibaldi, uno dei corsi pedonali più lunghi d’Europa.
Tante sono le location bellissime situate nei dintorni della piazza e protagoniste di ciak memorabili. Come Palazzo Saluzzo Paesana, che ha ospitato alcune scene de Il Divo, la splendida Cavallerizza Reale, presente nel film Venuto al Mondo di Sergio Castellitto e tanti altri luoghi che potrai scoprire durante il tour guidato.

Piazza Carlo Alberto

Il percorso di visita prosegue in Piazza Carlo Alberto, altro luogo torinese decisamente cinematografico.
situata alle spalle di Palazzo Carignano, ospita la Biblioteca Nazionale di Torino e la statua equestre dedicata a Carlo Alberto, posta al centro della piazza. Qui sono state girate scene dello storico film Addio giovinezza!, la donna della domenica e tanti altri, nonchè numerosi sceneggiati tv.

La Mole Antonelliana e il Museo Nazionale del Cinema

La Mole Antonelliana vista dal basso, visita guidata del centro storico di Torino a tema cinemaL’ ultimo, ma non in ordine di importanza, luogo del tour torinese dedicato al cinema è la Mole Antonelliana, simbolo di Torino e sede del Museo Nazionale del Cinema.
Un museo bellissimo, moderno e accessibile. Ricco di sale, esposizioni, mostre permanenti e temporanee davvero interessanti.
Immerso in quell’atmosfera magica, unita al fascino inconfutabile della mole, che solo il cinema sa regalare.

Terminata la visita al museo, ti consiglio di salire in cima alla mole con il comodo ascensore, per ammirare tutta la bella di Torino dall’alto.

Informazioni pratiche

Il tour del centro storico di Torino a tema cinema dura circa 3 ore. Sono previste tante pause durante le quali potrai ascoltare le spiegazioni e tutte le curiosità cinematografiche raccontate dalla guida Cityfriend.
Il percorso di vista è stato ideato e strutturato per essere accessibile a persone con disabilità motoria, sensoriale e cognitive.
Per maggiori dettagli e per prenotare l’esperienza, ti consiglio di visitare la scheda del tour.

I cityfriend e altri tour accessibili

I cityfriend rappresentano il grande valore aggiunto che caratterizza tutti i nostri tour accessibili.
Chi sono costoro?
Sono i facilitatori del turismo accessibile: figure professionali, esperte e formate, il cui compito è quello di far vivere al meglio l’esperienza culturale e di tempo libero al turista.
Guide e accompagnatori turistici abilitati ma anche operatori sanitari qualificati, sempre attenti alle esigenze delle persone con disabilità.
Pronti ad accogliere, consigliare e accompagnare i turisti al fine di rendere il soggiorno un’esperienza davvero inclusiva e da ricordare.

All’interno del sito internet della start up puoi consultare le schede di presentazione di tutti i facilitatori cityfriend. Con indicati la loro biografia, i territori nei quali operano, i tour accessibili che propongono e tutti i servizi che offrono.
Come il servizio di consulenza online, per aiutare i clienti a pianificare al meglio il loro viaggio in autonomia.

Ti consiglio di leggere l’interessante intervista a Francesca Stagni, guida turistica di Torino. In questa chiacchierata Francesca ci parla della sua splendida collaborazione con Cityfriend, attraverso il racconto di uno dei suoi itinerari accessibili di maggior successo, ovvero il tour del cioccolato e dei caffè storici di Torino.

Puoi scoprire tutti gli altri tour guidati nel sito, alla sezione Esperienze.

 

Il Tour del Cinema è soltanto una delle tante esperienze turistiche accessibili proposte da Cityfriend nella città di Torino, un itinerario insolito e affascinante nel centro storico della città, davvero da non perdere.

 

Salvatore Marra
Salvatore Marra
blogger, content creator,
accompagnatore turistico

www.ilmondoattraverso.com
Instagram  Facebook
Linkedin    TikTok
Scheda facilitatore Cityfriend