Vacanze senza barriere con Italy Accessible

sede Firenze Italy Accessible

E’ nata una nuova collaborazione tra Cityfriend e The Plus Planet per fornire tutti i servizi necessari ai turisti con esigenze specifiche per vivere al meglio le vacanze in Italia

The Plus Planet ha deciso di puntare, con il progetto Italy Accessible, sull’organizzazione di “vacanze senza barriere”,  puntando sull’appeal a livello mondiale della destinazione Italia, oltre che sulla mancanza di un operatore che potesse sviluppare esclusivamente questo segmento di mercato.

Ecco come ci racconta il progetto Francesco Vagni, Operations Manager di The Plus Planet: “Il nostro impegno quotidiano si è concentrato fin da subito sulla ricerca di fornitori che presentassero determinate caratteristiche e che potessero andare a strutturare un’offerta completa da proporre ai turisti con disabilità.

La collaborazione con Cityfriend si inserisce in una rete di collaborazioni con strutture ricettive, autonoleggi, ristoranti, ortopedie ed associazioni di guide grazie alle quali siamo in grado di offrire diversi servizi tra i quali citiamo:

  • Prenotazioni in strutture ricettive accessibili e preferibilmente che dimostrano una spiccata sensibilità nei confronti dei clienti con disabilità
    • Transfers con mezzi accessibili e noleggio di veicoli speciali
    • Esperienze enogastronomiche dedicate e costruite “ad hoc”
    • Collaborazione alla realizzazione di eventi sportivi paralimpici
    • Visite guidate con percorsi personalizzati per ogni esigenza
    • Noleggio di ausili e scooter elettrici.

La nostra offerta ha raccolto da subito l’interesse di numerosi tour operator esteri, che abbiamo avuto il piacere di ospitare in tre fam trip che abbiamo organizzato periodicamente negli ultimi anni. Ad oggi possiamo contare su 30 corrispondenti da tutto il mondo specializzati nel turismo accessibile, con i quali abbiamo costruito negli anni solide collaborazioni incentrate su professionalità ed affidabilità.

Pur essendo destinato ad una piccola percentuale di viaggiatori, il nostro prodotto rappresenta e rappresenterà negli anni a venire un’importante occasione di business per il settore turistico del nostro paese, alla luce dell’invecchiamento della popolazione e dell’ampliamento della nostra offerta a tutti i clienti con special needs, ovvero coloro che seppur non trovandosi in condizione di disabilità, presentano la necessità di servizi specifici.

Abbiamo sviluppato inoltre una rete di relazioni con le primarie associazione e fondazioni del territorio che appartengono al mondo della disabilità, e siamo inoltre partner di organizzatori di concerti e di grandi eventi per i quali gestiamo le aree dedicate destinate a persone con disabilità.”

Per maggiori informazioni sui servizi di Italy Accessibile insieme alle guide turistiche Cityfriend potete scrivere a cityfriend19@gmail.com o info@italyaccessible.com